Calcolo Area del Quadrato

Cos’è l’area del quadrato

L’area del quadrato è la misura della porzione di piano delimitata dalla figura geometrica del quadrato.

Il quadrato è una figura geometrica piana composta da quattro lati uguali in cui i lati adiacenti sono perpendicolari, ossia formano 4 angoli di 90° ciascuno.

Come si calcola l’area del quadrato

L’area del quadrato si calcola semplicemente elevando alla seconda la misura del lato oppure moltiplicando il lato del quadrato per sé stesso.

La formula per calcolare l’area del quadrato è semplicissima:

A = L2

dove:

  • L è la misura del lato del quadrato
Area del quadrato

Nella formula, la notazione abbreviata L2 è l’elevazione di L al quadrato (o alla seconda) che equivale a moltiplicare L per sé stesso (L × L).

Nel calcolo esponenziale il termime "elevare al quadrato" deriva proprio dalla figura geometrica del quadrato ed è strettamente correlato al calcolo della sua superficie, così come "elevare al cubo" è collegato al calcolo del volume di un cubo.


Esempi di calcolo

Calcolare l’area di un quadrato di lato uguale a 1,68 metri utilizzando 2 decimali.

Applicando la formula abbiamo:

A = 1,692 = 2,8561 metri quadrati

che arrotondato al centesimo diventa:

A = 2,86
Pagina generata in 0.014 secondi